Regolamento delle manifestazioni federali

 

 
Art. 1 - Il presente regolamento identifica le Manifestazioni Federali e ne stabilisce le modalità per il riconoscimento.
 
Art. 2 - Una Manifestazione Federale è una manifestazione di particolare rilievo patrocinata dalla Federazione e organizzata da Club o Associazioni affiliati alla Federazione stessa.
 
Art. 3 - Possono candidarsi al riconoscimento federale tutte quelle manifestazioni quali raduni, attività promozionali, etc. che perseguono i fini statutari della Federazione.
 
Art. 4 - La richiesta di riconoscimento Federale contiene tutte le indicazioni utili per una corretta valutazione della manifestazione stessa e l’indicazione degli eventuali interventi richiesti a carico della Federazione. La richiesta di intervento di Tecnici Federali deve indicare (se previsti) gli eventuali rimborsi spese a favore dei Tecnici Federali stessi.
 
Art. 5 - La richiesta di riconoscimento deve essere presentata dagli organizzatori al Segretario della Federazione entro il 31 ottobre antecedente.
 
Art. 6 - Il Consiglio Direttivo esamina la richiesta e in caso di parere favorevole concede alla manifestazione la denominazione "Federale": stabilisce le iniziative a favore e nomina il Supervisore della Manifestazione.
 
Art. 7 - Il Segretario della Federazione comunica agli organizzatori l’esito della richiesta.
 
Art. 8 - Le Manifestazioni Federali usufruiscono di spazi gratuiti all’interno del periodico Pagaiando. Il Direttore di Pagaiando stabilisce gli spazi gratuiti a disposizione degli organizzatori delle Manifestazioni Federali.
 
Art. 9 - Il riconoscimento federale decade al termine della manifestazione. Pertanto per una nuova edizione della manifestazione il riconoscimento federale deve essere nuovamente richiesto.
 
Art. 10 - Alle Manifestazioni Federali si promuove il tesseramento alla Federazione.
 
Art. 11 - Gli organizzatori devono verificare che gli iscritti alle Manifestazioni Federali siano provvisti di copertura assicurativa contro gli infortuni.
 
Art. 12 - Il Supervisore della Manifestazione compila specifica documentazione.
 
Bologna, 24 febbraio 2002